Like Reyner

“Vivo, e mi sono formato a Torino. La facoltà di architettura di Torino per decenni ha visto un progressivo dominio ed egemonia di Gabetti e Isola e loro seguaci. Naturale che Banham venisse comunemente citato solo per il suo vecchio articolo contro le tendenze “neoliberty” esposte nella Casabella di Rogers intitolato “Neoliberty. The Italian Retreat from Modern Architecture” pubblicato nell’aprile 1959 su The Architectural Review. Uno che non aveva capito insomma. Per carità, bravo eh. Ma insomma un nemico”

il resto segue qui

Magari qui, per chi non lo conoscesse, metto il documentario “Reyer Banham loves Los Angeles”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...