Errori (la furbizia del fotografo)

Andy Warhol: Penso che l’architettura e la fotografia siano le forme d’arte più notevoli dei nostri tempi. Quando parlo con i giovani, vogliono tutti fare gli architetti o i fotografi. O i modelli. Perchè non sei diventato architetto, Reinhart? O modello?

Reinhart Wolf: Perché sto meglio dall’altra parte della macchina fotografica, Andy. Mi dà una sensazione di controllo. E riguardo all’architettura ti dirò che non mi piacerebbe sopportare i miei errori vita natural durante. Se una foto non mi piace, la straccio; con una casa, che cosa potrei fare?

(tratto da una intervista di Andy Warhol a Reinhart Wolf, 30 aprile 1980; in New York)

Fotografia di Reinhart Wolf. Fuller Building (1928-29), 42 piani, 150 metri. Nello sfondo torre uffici della General Motors. Questa riproduzione è soprattutto insoddisfacente per i colori. Nel libro una luce mattutina fa splendere le dorature a coronamento dell’edificio, con un contrasto perfetto con l’azzurro freddo delle striscie di marmo della torre GM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...