Le conseguenze dei bei regali

Sergio a Natale mi ha regalato un libro con affetto. Sa – attraverso questo blog, non attraverso le nostre conversazioni nelle occasioni d’incontro sporadiche fra due fratelli, in cui parliamo di altre cose – che amo l’ottocento, che ambisco ad esserne esperto (non come ente definito … “l’ottocento”, che contiene in sè un giudizio implicito novecentesco, ma piuttosto come elemento storico ancora da interpretare).

E allora mi ha regalato la strenna più giusta per me , il nuovo libro di Philippe Daverio

Come tutti i libri che mi piacciono, lo leggo al cesso. Carl_Spitzweg_019Avevo cominciato a leggerlo in soggiorno, ma non funzionava. In soggiorno puoi leggere i libri da guardare e basta, o quelli da leggere e basta. Quelli da leggere e da vedere sono di più difficile lettura. A letto non puoi, a meno che non siano di formato piccolo, che notoriamente non funzionano tanto bene nei libri da guardare. Insomma, se ne scrivo qui è perchè me lo sono portato al cesso. Il professore con cui mi sono laureato mi ha raccontato di aver letto anche lui tantissimi libri lì, e in particolare l’estetica di Lukacs. (non so perchè mi ricordi – o lui mi abbia comunque raccontato – questo particolare).

Il bello dei ragionamenti di Daverio è che fluttuano di qua e di là, sempre in modo intelligente, amabile. Io in genere vado a cercarmi gli scogli, lui no, ma a parte tutto va bene ed è spesso anche molto istruttivo.

Ad esempio, beh, insomma, ma io un paio di pittori importanti dell’ottocento me li ero bevuti alla grande. Quello – fra coloro che ignoravo e che Daverio mette in evidenza – che trovo più interessante,  è CARL SPITZWEG (qui “linkato” in una voce wiki specialmente ricca).

Devo assolutamente studiarmelo, comprarmi un libro con le sue cose. E, a chiusura di questo scritto, mettere una immagine di una sua opera.

Deciso quale … qui a fianco!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...